<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=270060846955571&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Sacramento Bee lavora con Neodata

"Per aumentare l’engagement dei suoi lettori sfruttando le tecnologie di Big Data analysis di ultima generazione."

Luglio 2018

Sacramento Bee è un quotidiano online appartenente al gruppo nordamericano McClatchy, che possiede oltre 50 pubblicazioni digitali ed è il terzo gruppo editoriale per circolazione negli Stati Uniti.

Sacramento Bee ha scelto Neodata: lavoreremo insieme ad un progetto pluriennale che ha lo scopo di aumentare l’engagement dei lettori online attraverso contenuti raccomandati personalizzati.

Il progetto – basato su uno studio condotto da Tom Negrete, Direttore dell’Innovazione Digitale di Sacramento Bee, insieme all’universita di Stanford (USA) – sfrutta tecnologie di analisi di Big Data per monitorare la fruizione dei contenuti del giornale digitale, mappare i flussi di navigazione, e utilizzare i dati di profilazione degli utenti per raccomandare contenuti editoriali e pubblicitari in tempo reale.

Tom e la squadra di Stanford si sono spinti oltre i confini del Nord America per individuare potenziali partner tecnologici che avessero già collaborato a progetti simili con grossi gruppi editoriali, ed è così che hanno conosciuto Neodata. La nostra esperienza con La Repubblica ed altri grandi marchi italiani ci ha fatto guadagnare un posto di rilievo tra i finalisti, finché ci siamo aggiudicati il progetto.

Il ruolo di Neodata è di fornire training, consulenza, analisi di dati e sviluppo software per aiutare Sacramento Bee a stabilire e rafforzare le relazioni coi lettori, aumentare il fatturato generato da pubblicità e abbonamenti, individuare nuovi flussi di ricavo e creare nuovi servizi online.

Neodata raccoglie e analizza i dati di Sacramento Bee impiegando diverse soluzioni proprietarie:

  • Newcurve, un sistema di alerting utilizzato in redazione per monitorare la performance del sito SacBee in tempo reale e suggerire miglioramenti.
  • Audience Analysis, per tracciare e profilare gli utenti in base alle abitudini di navigazione.
  • Widgets di raccomandazione di contenuti che sfruttano i dati elaborati dal motore di Audience Analysis per personalizzare l’esperienza online dei lettori di SacBee, anche sui canali mobile.

Neodata e Sacramento Bee lavoreranno insieme per raffinare gli algoritmi di profilazione dell’audience, integrando i dati di navigazione con quelli degli abbonamenti e degli accessi al paywall e sviluppando nuovi moduli di raccomandazione sulla base dei risultati osservati. Hanno anche in previsione di estendere le caratteristiche degli utenti utilizzate per la profilazione attraverso algoritmi di lookalike.

“Sacramento Bee sta portando una ventata d’innovazione nell’intero settore” afferma Giovanni Giuffrida, il nostro CEO. “DMP (Data Management Platform) è il nuovo acronimo di moda in questo momento storico, in cui publishers, investitori e agenzie mirano a creare sempre più efficienza nel commercio della pubblicità digitale. Sfruttare i Big Data per imparare a monetizzare il contenuto editoriale e a rafforzare la relazione con i lettori online è una sfida più coraggiosa. Eppure è necessaria per stabilire nuovi standards di qualità nel settore dell’editoria digitale, da cui trarranno beneficio sia le aziende, sia i consumatori.”

“Sacramento Bee si è posta l’obiettivo di dare ai suoi lettori l’esperienza utente più coinvolgente e di valore attraverso un uso personalizzato, scientifico e programmato delle tecnologie più avanzate oggi disponibili” continua Giovanni. “Sono sicuro che questo diventerà presto un caso di studio interessante per tutti gli operatori del settore”.

 


 

About The Sacramento Bee

 

Founded in 1857, The Sacramento Bee is the flagship of the 30 daily and almost 50 non-daily newspapers owned by The McClatchy Company. The third-largest newspaper corporation in the country in terms of circulation, McClatchy prints more than 3.2 million papers each day, read by millions more all over the world via a covey of Web sites on the Internet.

On February 3, 2007, The McClatchy Company and The Sacramento Bee celebrated their 150th Anniversary. Over the years, McClatchy-owned papers have won hundreds of journalism awards, including 73 Pulitzer Prizes. Of that number, 15 have been coveted Gold Medals for Public Service.